Indice ed inizio argomento "ricordo di Luca Tonello"

 

SOMMARIE INFORMAZIONI RESE DA MANUELA STEFANI IL 15.11.00

 

QUESTURA DI TREVISO
Squadra Mobile
1^ Sezione

OGGETTO: Verbale di s.i. rese da:
STEFANI Manuela, nata a Casale sul Sile (TV), ivi residente Via Schiavonia nr. 54.

Il 15 novembre 2000, alle ore 15.40, negli Uffici della Squadra Mobile della Questura di Treviso.
Davanti al sottoscritto Uff.le di P.G. Isp. Sup. VISENTIN Massimo in servizio presso il suindicato Ufficio Ŕ presente STEFANI Manuela in oggetto generalizzata la quale convocato presso questo Ufficio per alcune precisazioni sulle dichiarazioni rese in data 2 novembre u.s., dichiara quanto segue.
A.D.R. La sera del 30 ottobre sono scesa dall'appartamento ubicato sopra il bar gestito da me e mio marito verso le ore 23.15/23.20, trovando al banco di mescita due ragazzi, giÓ conosciuti in quanto abituali clienti, ed una ragazza che invece non avevo mai visto.
A.D.R. non ricordo con precisione come fossero vestiti i tre giovani. Tuttavia MandalÓ era vestito con uno spolverino in pelle nero che arrivava fino a metÓ coscia. Gabrio era vestito con un giubbotto in pelle color aragosta, mentre la ragazza aveva un giubbotto chiaro forse verde. Non ho fatto attenzione al fatto che gli stessi fossero sporchi di fango o meno.
A.D.R. Non ho notato se MandalÓ avesse delle ferite, tuttavia ribadisco  che il bicchierino che gli servivo, lo prendeva con la mano sinistra mentre la destra la teneva forse in tasca, comunque in posizione che io non potevo vedere.
A.D.R. Nel tempo in cui io sono rimasta al banco di mescita non ho notato se i tre abbiano effettuato telefonate dal telefono pubblico installato dentro il nostro bar.
A.D.R. Durante la permanenza dei giovani suindicati, nel bar erano presenti tre clienti che tuttavia non erano in grado di vedere le persone che entravano. Le stesse persone, il giorno seguente, parlando di quanto accaduto asserivano di non ricordare nulla sulla presenza dei tre giovani.
A.D.R. Non ho sentito nulla di quanto si dicevano tra loro i giovani.
A.D.R. Non ricordo l'ora precisa in cui i tre si sono allontanati in quanto risalivo nell'appartamento prima della loro uscita.
A.D.R. I tre giovani, durante la loro permanenza al bar, apparivano tutti tranquilli e non davano adito a sospetti di alcun tipo.
A.D.R. Non ho altro da aggiungere e resto a disposizione per eventuali chiarimenti.
F.L.C.S.



firme